19 maggio presso Paci Contemporary Gallery la Performasta di 7milamiglialontano

Dopo esser stati in balia di tempi pandemici è finalmente tutto pronto per la PERFORMASTA dell’associazione culturale bresciana 7milamiglialontano, che si terrà questo giovedì, 19 maggio, alle ore 20.00 a Brescia presso la prestigiosa galleria d’arte Paci Contemporary (Borgo Wührer, 53 Brescia, parcheggio area rossa), luogo di culto in Italia per collezionisti e appassionati della fotografia contemporanea e in questi giorni in trasferta a Bologna per Arte Fiera.

Il nostro spazio espositivo e il mondo della fotografia, di cui facciamo parte, speriamo possano essere un valido sostegno a iniziative benefiche così importanti, nella convinzione che l’arte sia un potente strumento per trainare verso una società più giusta che non lasci indietro nessuno.” ha affermato il gallerista Giampaolo Paci, spiegando le ragioni del suo supporto.  

E sarà proprio Giampaolo Paci il battitore d’eccezione delle fotografie dei 19 fotografi e artisti, emergenti o di chiara fama, che hanno aderito all’iniziativa con arte e cuore. Si tratta di Arnaldo Abba Legnazzi, Erminando Aliaj, Claudio Amadei, Renato Begnoni, Beppe Brancato, Gianluca Checchi, Silvia Gaffurini, Gabriele Gregis, Davide Lovatti, Simone Mizzotti, Vincenzo Parisi, Giuliano Radici, Giangiacomo Rocco di Torrepadula, Ambra Rossetti, Nicolas Seegatz, Nicholas Dominic Talvola, Arianna Todisco, Ottavio Tomasini, Ramona Zordini.

L’asta si lega all’ultimo, ambizioso progetto dell’Associazione 7milamiglialontano, che da oltre 10 anni realizza viaggi di documentazione con obiettivi solidali (www.7mml.world): 7MML_H2oPLANET, che oltre di solidarietà parla di ambiente e della necessità di preservarlo. In particolare il progetto avrebbe dovuto portare tra il 2019 e il 2025 i fotografi, videomaker e giornalisti che viaggiano a titolo di volontariato con l’associazione, a mappare per immagini, video e storie la maggior parte delle coste possibili del pianeta, per raccontare lo stato di salute dell’acqua (mari, oceani, fiumi, grandi laghi).

Dopo aver portato a casa nel 2019 il giro dell’Europa, con la pubblicazione del docufilm Aq*A su Amazon Prime, di una rivista di reportage e un libro fotografico, la pandemia ha però “congelato” l’Africa, seconda tappa del progetto, che verrà ripresa nel 2025.

Nel frattempo 7milamiglialontano ha deciso di organizzare quest’asta per aiutare le associazioni con cui si era impegnata in questa tappa, per finanziare progetti legati alla sostenibilità ambientale e al sostegno all’infanzia: Celim, Sunu Diiwaan, EMERGENCY, Coopi, SANA, Via Etica.

Le sinergie generate per questa serata sono molte e rendono la Performasta ancora più speciale. – afferma il presidente e fotografo Giuliano Radici – Oltre alla Galleria Paci Contemporary è infatti coinvolta Hahnemuhle fine art, uno dei principali produttori di carta per belle arti al mondo, che ha donato le certificazioni di autenticità per le opere e la carta bamboo utilizzata per le stampe realizzate da Newlab, storico partner di 7milamiglialontano.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.