Lombardia arrivano 1,5 milioni per assistenti familiari

“Stanziati 1,5 milioni di euro per gli assistenti familiari, continua così l’impegno di Regione Lombardia per sostenere le spese delle famiglie lombarde che devono assistere un familiare fragile”.

Così Floriano Massardi, consigliere regionale e vicecapogruppo della Lega, in merito all’ulteriore finanziamento della Giunta lombarda per gli assistenti familiari.

“Si tratta nello specifico di 900mila euro destinati al bonus “Assistenti Familiari” per rimborsare gli intestatari del contratto delle spese sostenute per l’assistente. Gli altri 600mila euro sono invece destinati a consolidare l’attività degli Sportelli, realtà che hanno lo scopo di supportare le famiglie che necessitano di supporto e i lavoratori a trovare impiego come assistente”.

“I requisiti dell’intestatario del contratto prevedono un Isee fino a 35mila euro e la residenza in Lombardia da almeno 5 anni. Grazie quindi a Regione Lombardia per il costante impegno verso il mondo dell’assistenza con aiuti economici, informazione e consulenza per l’incontro tra domanda e offerta” conclude Massardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.