Berlingo pronto per la 2° edizione del festival “Pestöm” dal 24 al 27 novembre

Da giovedì 24 a domenica 27 novembre il comune di Berlingo torna al centro della cultura enogastronomica locale grazie alla nuova edizione di “Pestöm, parla come mangi: la storia di un gusto nella Terra di Mezzo”. “Con questo progetto- spiega il sindaco Fausto Conforti- intendiamo recuperare un termine, pestöm, una tradizione, ma anche abitudini e storie delle generazioni passate, comuni alla Terra di Mezzo del sottotitolo: quella porzione di territorio bresciano chiuso tra la città, la Franciacorta e la Bassa, dalle grandi potenzialità che il nostro festival mira a valorizzare e promuovere. Questo festival – continua Conforti- è dedicato all’impasto fresco del salame come cibo dell’anima, la materia prima del lavoro elevato ad arte con la fronte sudata delle donne e degli uomini bresciani.

L’edizione 2022 nasce sotto i migliori auspici: siamo infatti riusciti a creare nuove sinergie con enti, Coldiretti, Confagricoltura, Compagnia della Stampa, Radio Bruno e i comuni a noi vicini, nuove partnership, come con Fondazione Cogeme, che nella serata del 25 presenterà uno studio in grado di raccontare la cultura dei salumi nella tradizione bresciana, e con alcune realtà del territorio, come la suggestiva Villa Calini Metelli e le aziende agricole, Al Berlighetto e Galvani, che diventeranno location di incontri, mostre e riflessioni, e la scuola, interessata da un concorso ad hoc”.

Momenti di riflessione, studi e approfondimenti, occasioni di convivialità saranno al centro della quattro giorni dedicata a gastronomia, cultura, arte e storia, assieme al critico Paolo Massobrio che sarà presente durante l’inaugurazione del festival, giovedì 24 novembre presso l’azienda “Al Berlinghetto”; Eugenio Massetti, Presidente Confartigianato Lombardia, l’Onorevole Oscar Lancini e l’Assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia Fabio Rolfi con Carla Boroni, docente e scrittrice, saranno protagonisti della tavola rotonda del 26 di novembre presso l’azienda agricola Galvani di Maclodio; come già anticipato Gabriele Archetti, presidente di Fondazione Cogeme, il 25 tirerà le fila dell’incontro dedicato al “mangiare cristiano, tra storia, arte e cultura” presso l’Auditorium della Scuola Primaria Karol Wojtyla; i quattro artisti che dal 25 al 27 esporranno le loro opere presso Villa Calini Metelli, Gianni Gueggia, Enzo Archetti, Mauro Bizioli, e il compianto Giacomo Bergomi.

 

IL PROGRAMMA

GIOVEDI’ 24 NOVEMBRE

ORE: 9.00-12.00, VISITA AZIENDA AGRICOLA “AL BERLINGHETTO” SCUOLA PRIMARIA, CLASSI TERZA, QUARTA E QUINTA SCAGLIONATE, CON MERENDA.

Ore 20.00: PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “VIVI LA TERRA DI MEZZO”, CON ISTITUZIONI E COMUNI INTERESSATI, CONTESTUALMENTE ALLA SECONDA EDIZIONE DELLA RASSEGNA “PESTÖM, PARLA COME MANGI: FESTIVAL D’ARTE E MESTIERI”.

ORE 21.00: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “I SALUMI BRESCIANI” PUBBLICATO DA FONDAZIONE CIVILTÀ BRESCIANA.

INTERVIENE PAOLO MASSOBRIO, CRITICO ENOGASTRONOMICO

LUOGO: AZIENDA AGRICOLA “AL BERLINGHETTO”, VIA ESENTA, 7, BERLINGHETTO

A seguire piccolo rinfresco offerto dall’azienda agricola “Al Berlinghetto” accompagnato dai vini dei Colli dei Longobardi

 

VENERDI’ 25 NOVEMBRE

ORE: 10.30-12.00, VISITA AZIENDA AGRICOLA “AL BERLINGHETTO” SCUOLA SECONDARIA, CLASSI PRIME, CON MERENDA.

ORE: 11.00 INAUGURAZIONE MOSTRA D’ARTE DAL TITOLO “QUATTRO ARTISTI, QUATTRO PERCORSI” PRESSO VILLA CALINI METELLI, E PRESENTAZIONE DEL CONCORSO D’ARTE RISERVATO ALLE SCUOLE.

LUOGO: VILLA CALINI METELLI, VIA ROMA, 4, BERLINGO. INGRESSO PEDONALE.

ORARIO APERTURA: VENERDI’ 25, SABATO 26, DOMENICA 27 NOVEMBRE DALLE 10.00 ALLE 18.00

ORE: 18.00, INCONTRO DI STUDIO DAL TITOLO “MANGIARE CRISTIANO-TRA STORIA, ARTE E CULTURA” a cura di Fondazione Cogeme.

LUOGO: AUDITORIUM SCUOLA PRIMARIA KAROL WOJTYLA, Piazza Salvo D’Acquisto, Berlingo.

A seguire rinfresco accompagnato dai vini dei Colli dei Longobardi

 

SABATO 26 NOVEMBRE

ORE: 10.00-18.00 MOSTRA D’ARTE DAL TITOLO “QUATTRO ARTISTI, QUATTRO PERCORSI” PRESSO VILLA CALINI METELLI.

LUOGO: VILLA CALINI METELLI, VIA ROMA, 4, BERLINGO. INGRESSO PEDONALE.

ORE: 20.00, VISITA “AZIENDA AGRICOLA GALVANI “ DI MACLODIO

ORE: 20.30, TAVOLA ROTONDA DAL TITOLO “CIBO SINTETICO VS PIATTI DELLA TRADIZIONE: CHI VINCERA’ LA SFIDA?” CON OSCAR LANCINI, EUROPARLAMENTARE LEGA, FABIO ROLFI, ASSESSORE REGIONALE ALL’AGRICOLTURA, CARLA BORONI, AUTRICE DELLA TRILOGIA “LA CIVILTA’ DELLO SPIEDO” E “LA VIA SELVATICA ALLA CUCINA BRESCIANA, I E II”, EUGENIO MASSETTI, PRESIDENTE CONFARTIGIANATO LOMBARDIA.

LUOGO: “AZIENDA AGRICOLA GALVANI”, VIA TORRE CALINI CARABBIOLO, MACLODIO

A seguire piccolo rinfresco offerto dall’Azienda Agricola Galvani accompagnato dai vini dei Colli dei Longobardi

 

DOMENICA 27 NOVEMBRE

ORE: 10.00-18.00 MOSTRA D’ARTE DAL TITOLO “QUATTRO ARTISTI, QUATTRO PERCORSI” PRESSO VILLA CALINI METELLI.

ORE: 11.30 PREMIAZIONI VINCITORI DEL CONCORSO D’ARTE RISERVATO ALLE SCUOLE PRESSO VILLA CALINI METELLI DI BERLINGO.

LUOGO: VILLA CALINI METELLI, VIA ROMA, 4, BERLINGO. INGRESSO PEDONALE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.