Esche avvelenate a Tremosine, intervento dell’uca della polizia provinciale

A seguito di una segnalazione della Polizia Locale, l’Unità Cinofila Antiveleno della Polizia Provinciale oggi ha effettuato una bonifica in località Campi a Tremosine, dove nei giorni scorsi era stata segnalata la presenza di probabili esche avvelenate.

La bonifica ha permesso il ritrovamento e la repertazione di ulteriore materiale, che è stato inviato all’Istituto Zooprofilattico per le analisi del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.