Il fumetto dei Santi Faustino e Giovita, due tavole rotonde e uno spettacolo: gli appuntamenti di venerdì 9 e sabato e 10 febbraio

Gli appuntamenti di venerdì 9 e sabato 10 febbraio che rientrano nel Calendario delle Feste dei Patroni di Brescia a cura della Confraternita dei Santi Faustino e Giovita.

 

In particolare, venerdì alle 10 presso la Pinacoteca Tosio Martinengo verrà presentato il fumetto dedicato al culto dei Santi Patroni di Brescia: si intitola «Due di noi» ed è prodotto da Fondazione Civiltà Bresciana su iniziativa della Confraternita dei Santi Faustino e Giovita. Fondandosi sulla «Legenda Maior», racconta le vicende che hanno portato al martirio dei Santi Patroni, attraverso una quarantina di tavole sceneggiate e illustrate da Silvio Boselli.

 

Due le tavole rotonde del weekend: «Costretti alla responsabilità» si terrà presso la Fondazione Civilità Bresciana alle 17 di venerdì (con interventi di Massimo De Paoli, Francesco Andreoli, don Davide Colombi, Luigi Lecchi e Gianluca Magro, giornalista e cronista, coordinati dall’editorialista Claudio Baroni).

«Art.46 della Costituzione» si terrà invece sabato 10 febbraio alle 10 nella chiesa di San Giorgio: parleranno Alberto Pluda di CISL, Federica Paletti, Emanuele Massagli e Giancarlo Turati, introdotti dal giornalista Erminio Bissolotti.

 

Si segnala anche lo spettacolo teatrale «Guarda che faccia ha quello!», sulla figura e la vita di Jacques Fesch: andrà in scena nella chiesa di San Giorgio venerdì 9 febbraio alle 20.30. A questo link l’interprete e drammaturgo Alessandro Calabrese parla della pièce.

 

Infine, tre visite guidate: quella alla Basilica di San Faustino Maggiorequella ai luoghi della storia dei Patroni; e quella agli affreschi di San Giuseppe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.