Lombardia, leva civica volontaria 2024

“Regione Lombardia ha stanziato 1.923.339 di euro per la leva civica volontaria dei giovani di età compresa fra i 18 ed i 28 anni. Si tratta di una bella iniziativa volta, anche per il 2024, a responsabilizzare le giovani generazioni, creando opportunità di crescita umana e promuovendo la cittadinanza attiva”. Così il consigliere regionale della Lega Floriano Massardi commenta il bando di Regione Lombardia.

 

“La misura interesserà tutti quegli enti, sia pubblici che privati, iscritti nelle liste della leva civica volontaria. Ciascun progetto, della durata complessiva di 25 ore settimanali per una durata da 8 a 12 mesi, prevederà l’accesso da 1 a 8 volontari, che saranno retribuiti con un’indennità mensile di 582 euro. Un’occasione preziosa per i nostri giovani per avvicinarsi, retribuiti, al mondo del lavoro e alla società civile, sviluppando le attitudini etiche e professionali che li accompagneranno nella vita.  Grazie quindi a Regione Lombardia e all’Assessore alla ‘famiglia, solidarietà sociale e disabilità’ Elena Lucchini (Lega) per aver rinnovato questa iniziativa alla quale è possibile fare domanda fino al 3 aprile 2024” conclude Massardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.