Prosegue la ventennale collaborazione tra PACIFICO e GIANNA NANNINI

Pacifico è coautore di tre brani contenuti in “Sei nell’anima”, il nuovo disco di Gianna Nannini, in uscita domani, venerdì 22 marzo:

il primo singolo, “Silenzio”, la romantica “Stupida emozione” e la canzone che chiude il disco, “Mi mancava una canzone che parlasse di te”.

 

La collaborazione tra Pacifico e Nannini è iniziata nel 2005 proprio con “Sei nell’anima”, evergreen della canzone italiana e primo brano scritto insieme, a cui sono seguite decine di altre canzoni, tra cui “Suicidio d’amore”, “Ogni tanto”, “Pazienza”, “Indimenticabile”, “Salvami” e “La Differenza”, fino a queste ultime, testimonianza della solidità e vitalità di uno dei più longevi sodalizi artistici della canzone italiana.

 

Nel frattempo, Pacifico è tornato a scrivere per il cinema firmando la colonna sonora originale, edita da Edizioni Curci, di “ZAMORA”, il film con il quale NERI MARCORÈ esordisce alla regia, nelle sale italiane dal 4 aprile con 01 Distribution.

 

Nella colonna sonora originale si rincorrono echi musicali tipici degli anni ’60, epoca in cui il film è ambientato. Oltre alle atmosfere musicali utili a sottolineare i momenti del film, Pacifico ha scritto anche due canzoni originali, “_El Matt_”, cantata da Pacifico e Neri Marcorè, e “Mamma non sai”, interpretata solo da Neri Marcorè, con chiari richiami a Bobby Solo e ad Adriano Celentano.

 

«“Zamora” è ambientato a Milano negli anni ’60 e la colonna sonora inevitabilmente si è riempita di energia, di innocenza e di humour, come era la musica di quel periodo. Quindi chitarre col tremolo, sassofoni dispettosi, rock’n roll, twist, danze a piedi scalzi, spaccate, smorfie, Watussi e Molleggiati – dichiara Pacifico – In più, con Neri volevamo omaggiare gli artisti insuperabili di quel periodo, Jannacci, Gaber, Cochi e Renato. E per questo in coda al film ci sono due canzoni originali: “El Matt”, che cantiamo insieme in coro “scriteriato”, e “Mamma non sai”, che Neri canta con proverbiale e irresistibile movimento d’anca. È stato divertente e appassionante tornare indietro alla musica che sentivo suonare e ballare per casa mentre crescevo».

 

Musicista, scrittore, autore e cantautore tra i più stimati del panorama italiano, PACIFICO (all’anagrafe Luigi “Gino” De

Crescenzo) ha all’attivo sei dischi e un EP a suo nome (“_Pacifico”_, “_Musica Leggera”_, “_Dal giardino tropicale”_, “_Dentro ogni casa”_, “_Una voce non basta” _e_ “Bastasse il cielo”_). Negli anni ha partecipato due volte al Festival di Sanremo e si è aggiudicato prestigiosi riconoscimenti, tra cui il Premio Tenco per la Migliore Opera Prima, la Targa Tenco 2015 come Migliore canzone dell’anno con il brano “_Le storie che non conosci__”_, scritto e interpretato con Samuele Bersani, e il Premio della Miglior Musica al Festival di Sanremo. Il suo primo romanzo, “_Ti ho dato un bacio mentre dormivi_”, è stato ripubblicato nel

2020 da La nave di Teseo. Per Baldini+Castoldi, invece, ha pubblicato nel 2019 una breve raccolta di pensieri intitolata “_Le mosche_”, mentre nel 2022 per La nave di Teseo_ _è uscito il suo secondo romanzo, “_Io e la mia famiglia di barbari_”._ _Per il cinema ha lavorato con Roberta Torre, scrivendo la colonna sonora per il musical “_Sud Side Story_”, e con Gabriele Muccino per il film “_Ricordati di me_” la cui colonna sonora comprende due sue canzoni, “_Il Faraone_” e il brano che prende il titolo dal film, “_Ricordati di me_”. Ha composto la colonna sonora originale, edita da Edizioni Curci, di “_Genitori vs Influencer_”, il film di Michela Andreozzi con Fabio Volo, contenente la canzone originale “_Gli anni davanti_” candidata come miglior canzone ai Nastri d’Argento 2021. Per il teatro ha scritto e interpretato un monologo, “_Boxe a Milano_”. Come autore musicale, oltre al decennale sodalizio con Gianna Nannini, nel corso della sua carriera ha scritto per Andrea Bocelli, Gianni Morandi, Adriano Celentano, Malika Ayane, Eros Ramazzotti, Zucchero, Giorgia, Antonello Venditti, Extraliscio, Claudio Capeo e molti altri.  Inoltre, ha duettato con alcuni dei più grandi artisti italiani e internazionali, tra cui anche Ivano Fossati, Marisa Monte, Ana Moura.

 

www.instagram.com/fonopacifico [1] – www.twitter.com/PacificoGino [2] – www.facebook.com/pacificomilano [3]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.