La Provincia di Brescia è LEAD PARTNER (capofila) del progetto e-MOPOLI

La Provincia di Brescia è LEAD PARTNER (capofila) del progetto e-MOPOLI (Electro MObility as driver to support POLicy Instruments for sustainable mobility).
Tale progetto europeo, finanziato all’interno del programma Interreg Alpine Space  rientra nella strategia Europa 2020 per la promozione di modelli di mobilità elettrica e, in generale, di quelli a basse emissioni di CO2, a conferma della particolare attenzione dell’Ente al miglioramento della vivibilità urbana, alla salute e alla sicurezza, in una logica di sostenibilità ambientale e di gestione efficiente delle risorse.

Le azioni che si propone il Progetto, confermano la particolare attenzione dell’Ente al miglioramento della vivibilità urbanaalla salute e alla sicurezza, in una logica di sostenibilità ambientale e di gestione efficiente delle risorse.

In particolare il Progetto e-MOPOLI mira a contribuire ad un’efficace diffusione della mobilità elettrica e della mobilità con carburanti alternativi in otto paesi europei quali Italia, Slovenia, Grecia, Belgio, Finlandia, Norvegia, Romania e Lettonia, attraverso la promozione di nuovi progetti e nuove misure di governance in diversi ambiti:

•    politiche di tariffazione e pedaggio a favore di veicoli elettrici
•    sviluppo di infrastrutture di ricarica alimentate da fonti alternative,
•    integrazione di infrastrutture di ricarica e Hub di ricarica nella pianificazione territoriale
•    acquisto di veicoli a carburante alternativo nel trasporto pubblico e promozione della mobilità elettrica nelle flotte.

 

Sabrina Medaglia, in qualità di project manager del Progetto e-MOPOLI parteciperà per conto della Provincia di Brescia, lead partner di Progetto, al prossimo local meeting a Bucarest in Romania.

Il meeting si terrà durante la Settimana Europea della Mobilità 2019. che si tiene dal 16 al 22 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *