Assifero, Assemblea dei soci 2020: la risposta delle fondazioni e degli enti filantropici alla crisi Covid-19

Quali sono le prospettive per gli enti  filantropici nel contesto di crisi generale che stiamo attraversando? Quali le scelte possibili per la definizione di un nuovo ruolo in un mondo trasformato dal Coronavirus? Qual è il contributo che la filantropia istituzionale può dare al cambiamento sociale in atto?

Sono questi i temi al centro dell’Assemblea 2020 dei soci di Assifero che si è tenuta venerdì 4 Giugno, rigorosamente in streaming, per la presentazione del Rapporto delle Attività e del Bilancio 2019 cui è seguito, come da tradizione, un momento di approfondimento con i contributi di Mara Moioli e Matteo Boccia, Italia non profit, di Alessandro Valera,_ Ashoka Italia e di Alberto Alemanno, The Good Lobby.

Si è partiti dall’analisi dei dati raccolti dal portale Filantropia a sistema [7], una vera e propria mappa della solidarietà nel pieno dell’emergenza sanitaria realizzata da Italia No Profit e Assifero, per approdare ad una riflessione più ampia sul sistema delle donazioni, sugli attuali limiti e sulle sfide da cogliere: è emerso l’obiettivo di rendere le fondazioni agenti di cambiamento e di crescita attraverso il superamento di schemi obsoleti e la promozione di una visione di sistema, collaborativa che ottimizzi le risorse e sia legata allo sviluppo di competenze e sinergie.

“In questo periodo – ha commentato Felice Scalvini in qualità di presidente di Assifero – stiamo assistendo a un grande desiderio di maggior presenza dello Stato messo in contrapposizione al mercato. Come Assifero auspichiamo che emerga e si rafforzi un terzo spazio, quello del Terzo Settore, all’interno del quale fondazioni e enti filantropici possono essere attori decisivi del cambiamento per la loro autonomia nel disporre delle risorse, per la qualità di quest’ultime, per la rapidità e flessibilità, nel momento della massima emergenza, che hanno dimostrato di saper operare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.