Fase 3, distretti del commercio: già 102 le richieste di contributo pervenute alla Regione

Sono, per ora, 102 le ‘concessioni di premialità che Regione Lombardia ha riconosciuto ai ‘Distretti del commercio’ dei Comuni lombardi a favore delle imprese.  Il bando che si è aperto lo scorso 5 giugno ha fatto già segnare un ottimo risultato. C’è tempo fino al 30 settembre 2020 per presentare le richieste.

Il provvedimento nasce dalla consapevolezza che la crisi in corso cambierà l’equilibrio economico attuale delle attività sul territorio e la loro distribuzione urbana. Per questo la Giunta regionale ha messo a disposizione, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli, complessivi 22.564.950 euro con l’espressa volontà di volere recuperare altre risorse, a vantaggio dei partenariati pubblico privati costituiti nei Distretti.  Sono previste specifiche forme di premialità e di incentivazione per quegli Enti Locali che riusciranno, anche in forma associata e in collaborazione con le Camere di Commercio, a concedere i contributi alle imprese entro il 2020.  La misura potrà inoltre fare sinergia con il programma di opere pubbliche per la riqualificazione urbana immediatamente cantierabili grazie alle risorse messe a disposizione dei Comuni da Regione Lombardia.

“Siamo soddisfatti del gran numero di domande arrivate. Esprimono due segnali precisi: da una parte i centri urbani hanno voglia di essere protagonisti, dall’altra c’è la piena realizzazione di quella capacità di far sistema fra pubblico e privato per il rilancio della crescita economica e sociale”. I Comuni di Bergamo. Brescia, Como, Cremona, Lodi. Mantova, Pavia e Varese riceveranno 170 mila euro. Per tutti gli altri la quota sarà di 100 mila euro. Di seguito i distretti della provincia di Brescia che riceveranno il finanziamento:

Distretto urbano del commercio di Brescia; Darfo Boario Terme: distretto urbano del commercio di Darfo Boario Terme; Unione Comuni dell’alta Valle Camonica: alta Valle Camonica : per la Competitività e l’Attrattività del Comprensorio; Sulzano: Riviera degli Ulivi; Desenzano del Garda: Antico Centro Storico, Cuore commerciale di Desenzano sul Garda; Travagliato. Distretto diffuso del commercio intercomunale di Travagliato; Rovato: distretto del commercio della Città di Desio; Montichiari: distretto urbano del commercio di Montichiari; Unione dei Comuni della Valsaviore: distretto del Commercio della Valsaviore energia per il commercio nei comuni di Berzo, Demo Cedegolo; Orzinuovi: Terre d’Oglio; Ospitaletto: distretto urbano del commercio di Ospitaletto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.