“Convegno “Il futuro delle politiche sociali: una comunità forte e solidale per il benessere di tutti”

Dall’inizio di quest’anno il gruppo consiliare del Partito Democratico del Comune di Brescia e il Pd cittadino con il suo Forum Welfare hanno promosso un corso, dapprima in presenza poi online, sull’importante tema del futuro del sistema di welfare.

Tante sono infatti le sfide al governo di una città che già attraverso il progetto “Brescia città del noi” ha posto i pilastri per la realizzazione di un welfare comunitario, che punta sulla cittadinanza attiva e sul coinvolgimento delle risorse orientate al bene comune.

Per proseguire le discussioni già avviate e fare il punto sulle nuove prospettive abbiamo perciò organizzato il convegno

IL FUTURO DELLE POLITICHE SOCIALI: UNA COMUNITÀ FORTE E SOLIDALE PER IL BENESSERE DI TUTTI in programma SABATO 10 OTTOBRE dalle 9.00 alle 12.30 Museo Mille Miglia – Viale della Bornata, 123 – Brescia

 

Il convegno si articolerà in tre fasi, con ospiti di grande competenza e rilievo politico:

 

  • dopo i saluti di apertura del Segretario cittadino PD Tommaso Gaglia, il prof. Leonardo Becchetti, ordinario di Economia politica all’Università di Tor Vergata di Roma e grande esperto di welfare, esporrà una relazione su “Il futuro delle politiche sociali”;
  • Welfare innovativo: esperienze a confronto”: gli assessori di Brescia, Marco Fenaroli, Bergamo, Marcella Messina, e Bologna, Matteo Lepore, dialogheranno mettendo a confronto le esperienze innovative delle loro città, coordinati da Giorgio Baitini del Forum Welfare PD città;
  • “L’evoluzione del welfare nel progetto politico del PD”: per delineare un percorso politico per il welfare, tavola rotonda coordinata da Laura Parenza, Capogruppo in Loggia del PD, con Emilia De Biasi, Responsabile Welfare del PD della Lombardia, Graziano Delrio, Capogruppo PD alla Camera dei Deputati, e il Sindaco Emilio Del Bono, cui saranno affidate anche le conclusioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.