Istat, M5S: dati positivi su occupazione soprattutto per i giovani

“Dati positivi nel mese di ottobre per quanto riguarda la disoccupazione. L’Istat certifica che a ottobre c’è stata una crescita consistente delle persone occupate che ha consentito al nostro Paese di tornare agli ottimi risultati raggiunti a giugno: il tasso di disoccupazione scende al 9,7% e su base annua gli occupati in più sono circa 217mila. Siamo molto soddisfatti che le nostre politiche per il lavoro siano riuscite a dare speranza a migliaia di persone”.

È quanto affermano in una nota i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Lavoro alla Camera.

 

“Anche la fascia giovane dei lavoratori trova un po’ di respiro nel mese di ottobre. L’Istat registra un calo della disoccupazione giovanile che si attesta a quota 27,8%. Senza dubbio c’è ancora molto da fare per dare un impiego a tutti i ragazzi e ragazze che concludono il loro percorso di formazione, ma abbiamo contribuito in maniera concreta con il Decreto Dignità e con gli incentivi per l’occupazione stabile, oltre che con il potenziamento dei Centri per l’Impiego inserito nel programma per il Reddito di Cittadinanza, a far segnare record di stabilizzazioni dei contratti e quindi meno precariato nel nostro Paese”, concludono i deputati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *